Nightguide recensisce digital Bluesman degli Electronic Blues Foundation

Nightguide recensisce digital Bluesman degli Electronic Blues Foundation

Gli ingredienti giusti e ben misurati sono già racchiusi nel nome stesso della band.
 
Gli Electronic Blues Foundation con “Digital Bluesman” sono riusciti a tirar fuori un album davvero piacevole e ricco di sfumature sonore che rendono l'ascolto una vera e propria esperienza musicale. Quello che colpisce e racchiude fondamentalmente il gusto di quest'album è la grande professionalità nel comporre brani blues in un carattere elettronico-sperimentale, semplice all'ascolto ma ricco di contenuti, che rapisce e non stufa, in cui il “moderno” è ciò che ne fa padrona, grazie alla collaborazione del duo di producer elettronici Entropia.
 
A quest'ultimi si affiancano in una chiave più naturale, ma non sempre, la cantante Laura Desideri e il chitarrista Luca Gallo, anche loro insaporiti da passaggi e toni elettronici. Essendo questo un album, prodotto dell'incrocio di diversi generi e contaminazioni musicali, ha il pregio di esser ricco di colpi di scena e momenti di mera sperimentazione, che accompagnano brano dopo brano senza accorgersene. Nonostante il grande lavoro, gli Electronic Blues Foundation la cover “Home” proposta da Janiva Magness, in una rivisitazione elettronica dal tono deciso e avvolto da suoni e scene sospese nel sound e nel tempo.
 
Per chi ascolta musica elettronica questo è uno di quegli album da avere assolutamente. La band è riuscita in pieno a trasmettere l'idea e il concept che intendeva ottenere, e lo si capisce dallo scorrere dei brani dove la visione sperimentale-elettronica prende piede in maniera dolce e pacata sino a trovare più spazio e protagonismo nella parte centrale. Difficile non pensare a fine album cosa potrebbe riservarci questo progetto in futuro. Non meno importante il numero dei brani e la scelta in scaletta.
 
Tra i gruppi che meritano attenzione vi sono di sicuro gli Electronic Blues Foundation: significativi, decisi, che sanno rendere l'essenziale un viaggio ricco di emozioni. Promossi a pieni voti.
 
Ramkak Cicks
 
 
https://soundcloud.com/electronicbluesfoundation/sets/digital-bluesman/s-8Hw0o
 
https://www.facebook.com/electronicbluesfoundation/

blob agency, blob agency ufficio stampa, digital bluesman, electronic albums, electronic blues foundation, electronic music, recensioni musica, techno

Articoli correlati

Recensioni

Satoshy & la banda balloo...

22/07/2019 | iltaccuinopress

Pubblicato poche settimane fa, l'ignoto, disco di debutto di satoshy e la banda balloon, è un album decisamente in controtendenza rispetto alla scena rap odierna del nos...

Recensioni

Fulminacci e canova live ...

15/07/2019 | fede_carlino

Maciste dischi è senza ombria di dubbio l’etichetta discografica italiana che negli ultimi quattro anni ha lanciato il maggior numero di artisti di successo,...

Recensioni

Calcutta a rock in roma r...

28/06/2019 | fede_carlino

Dei tanti musicisti che negli ultimi anni sono riusciti a farsi notare alla vecchia maniera, solo con il supporto di un'etichetta discografica e senza partecipare ad un t...

2445150 foto scattate

16299745 messaggi scambiati

916 utenti online

1460 visitatori online